Home » ARTICOLI - 8° pagina

ARTICOLI - 8° pagina


ARTICOLI - PAGINA 8

ARTICOLI - PAGINA 8 - StudioNaturopatiaGuidoParente

Elenco Articoli Guido Parente 8° pagina

Elenco Articoli Guido Parente 8° pagina

    Premetto che

tutti i miei articoli sono stati Depositati in SIAE.

Pertanto possono essere citati, ma non modificati. 

 ____________

  86) Il Trattamento delle Dermatiti e degli Eczemi con la Pranoterapia Vibrazionale 

  87) Le sensazioni che si possono avvertire durante e dopo un trattamento di Pranoterapia Vibrazionale 

  88) La riattivazione della ghiandola pineale, sede del terzo occhio 

  89) Imparare a gestire e trasformare la rabbia

  90) Coronavirus: come stimolare con metodi naturali il Sistema Immunitario

  91) La STENOSI LOMBARE trattata con la Pranoterapia ed il trattamento Craniosacrale

  92) Il Diaframma: la porta dell'anima

Nota bene

Nota bene - StudioNaturopatiaGuidoParente

86) Trattamento delle Dermatiti e degli Eczemi con la Pranoterapia Vibrazionale

86) Trattamento delle Dermatiti e degli  Eczemi con la Pranoterapia Vibrazionale - StudioNaturopatiaGuidoParente

Il Trattamento delle
Dermatiti e degli  Eczemi
con la Pranoterapia Vibrazionale

 

 

Guido Parente

Pranoterapeuta Vibrazionale e Naturopata

 

Secondo alcune indagini statistiche, le persone in tutto il mondo che hanno sofferto di eczema, nel 2010, sono state circa 230 milioni, ossia il 3,5% circa della popolazione mondiale.
L'eczema interessa soprattutto i soggetti di giovane età: per esempio, nel Regno Unito, i bambini che soffrono di dermatite sono il 20% circa; negli Stati Uniti, circa il 10%.

Il sesso più colpito è quello femminile

Sono delle patologie di varia natura (allergiche, infiammatorie, intossicazione alimentare e/o da farmaci, che producono:

  • Prurito
  • Bruciore
  • Dolore
  • Vesciche
  • Croste

Le cause di eczema sono attualmente oggetto di studio, in quanto medici e ricercatori non hanno ancora chiarito che cosa scateni e metta in moto i processi di infiammazione cutanea.


Secondo le teorie più accreditate, alla comparsa di un eczema contribuirebbe una combinazione di fattori di tipo ambientale e genetico.

Definiamo cos’è un fattore ambientale è una qualsiasi circostanza, evento o abitudine, che può condizionare la vita di un individuo, in una certa misura.
In base ad alcune ricerche scientifiche, i fattori ambientali legati alla comparsa dell'eczema sarebbero le reazioni allergiche a determinate sostanze (acari della polvere, farmaci ecc), l'esposizione a certe sostanze irritanti e alcune infezioni di tipo batterico o fungino.

FATTORI GENETICI

Analizzando il profilo genetico di numerosi pazienti con eczema, i ricercatori hanno notato che molti soggetti sotto esame esprimevano alcuni specifici geni in maniera diversa dal normale.


Inoltre, ponendo attenzione alla storia familiare degli stessi pazienti e di altri, hanno riscontrato che l'eczema era un problema ricorrente all'interno di differenti nuclei familiari.
Queste due curiose scoperte, quindi, hanno indotto gli esperti a pensare che, in alcuni casi, l'eczema abbia una base genetico-ereditaria.

Curiosità


Per ragioni ancora sconosciute, le persone con malattia celiaca sviluppano eczema con una frequenza che è tre volte superiore, rispetto agli individui privi di questo disturbo

Sintomatologia

In genere, il segno più caratteristico dell'eczema è l'eruzione cutanea, nota anche come rash o esantema.


Un'eruzione cutanea da eczema può presentarsi con o senza vesciche; può essere sede di arrossamento, irritazione, gonfiore e/o pelle secca; può coincidere con un'area altamente pruriginosa (cioè che dà prurito); può sviluppare delle lesioni suppurative e/o crostose; ecc.


È importante precisare che le caratteristiche dell'eruzione cutanea dipendono fortemente dal tipo di eczema in atto.

Le complicazioni dell'eczema sono spesso legate a un prurito molto intenso.


Infatti, una sensazione pruriginosa particolarmente marcata induce l'individuo con eczema a sfregarsi ripetutamente la pelle, procurandosi così delle lesioni cutanee da grattamento.


Tali lesioni cutanee rappresentano, per i batteri, una possibile via d'accesso all'organismo.


L'ingresso di batteri nell'organismo può scatenare un'infezione, i cui sintomi tipici sono: febbre alta, comparsa di pus e dolore acuto. 

 

Trattamento allopatico

 

Ogni paziente con eczema rappresenta un caso a sé stante.


Quindi, un trattamento valido per un individuo potrebbe risultare del tutto inutile per un altro soggetto e così via.


La terapia dell'eczema comprende l'utilizzo di emollienti e svariati farmaci, tra cui:

  • Corticosteroidi a uso topico od orale (N.B: "uso topico" significa che il preparato in questione va applicato direttamente sulla zona interessata). 
  • Immunosoppressori a somministrazione topica.
  • Antibiotici a somministrazione topica od orale.
  • Antistaminici.

Per alcuni tipi di eczema, i medici potrebbero prescrivere anche qualche forma di fototerapia (fotochemioterapia, terapia fotodinamica, etc.).

 

Trattamento Pranoterapeutico Vibrazionale

ü  Trattamento energizzante/rinvigorente sul sistema immunitario

ü  Irraggiamento pranoterapeutico a mani parallele, in prossimità (non a contatto) delle zone colpite

ü  Tisane depurative e disintossicanti

ü  Dieta alimentare corretta

 

Guido Parente Naturopata

©2017 Guido Parente. All rights reserved

87) Le sensazioni che si possono avvertire durante e dopo...

87) Le sensazioni che si possono avvertire  durante e dopo... - StudioNaturopatiaGuidoParente

Le sensazioni che si possono avvertire

durante e dopo un trattamento di

Pranoterapia Vibrazionale

_________

 

Guido Parente

Pranoterapeuta Vibrazionale e Naturopata

 

La maggior parte delle persone che si sottopongono alla Pranoterapia avvertono, durante la seduta delle sensazioni di diversa natura quali calore, pesantezza, vento, freddo, benessere, sensazioni di liberazione o di svuotamento, rilassamento, movimenti interni, pizzicori, correnti elettriche, energia, odori, visualizzazione di colori e di luci, vibrazioni…

Grazie all’effetto di “sblocco bio-energetico”, si rimettono in movimento energie sopite, processi disattivati non solo fisicamente, ma anche, a causa di un fattore psico-somatico, dando luogo all'Abreazione.

L'ipotesi più accreditata per spiegare tali fenomeni è quella bio-elettromagnetica.

Per la Medicina Tradizionale Cinese, per esempio, la riattivazione dei Meridiani, ripristina la comunicazione dei canali tra mente-spirito-corpo generando reazioni diversificate, quali tosse, pianto liberatorio, irrequietezza, desiderio di movimento, etc..

Ogni singola cellula e di conseguenza ogni organismo, infatti, possiedono delle qualità elettriche; alcune di esse sono registrate in senso diagnostico (elettrocardiogramma), altre agiscono in senso terapeutico (ionoforesi, radar).

La bio-elettromagnetica giustificherebbe, inoltre, anche l'"azione a distanza” che si crea quando i campi energetici del paziente e quelli del pranoterapeuta entrano in contatto tra di loro.

Le mani dell'operatore, a questo punto, fungono da strumenti manipolatori dell'energia.

Infatti, come nella fisica le onde elettromagnetiche variano per impulsi, forma, ampiezza, intensità, periodo, intervallo, così anche nella fisioterapia la modulazione di queste onde ed il loro “codice” sono la giusta chiave di lettura per curare e per ottenere diversi benefici effetti terapeutici.

Le Sensazioni del Pranoterapeuta

Questa è un’altra grande curiosità…

Essendo io stesso una persona curiosa ed affascinata dal mondo olistico, mi metto nei “panni” di coloro che non possiedono il “dono” e cerco, con termini semplici di cercare, di tradurre le mie sensazioni.

Come pranoterapeuta, le mie mani mi trasmettono calore, freddo e vibrazioni.

Alla luce di tanti anni di esperienza, queste sensazioni si decodificano in:

Calore: che può essere infezione, infiammazione, ciclo


Freddo: significa blocco energetico, ma anche una memoria di un trauma passato, che rimane e perdura nel nostro corpo


Vibrazione/i: ciclo, diverticolite, depressione


©2014 Guido Parente. SIAE 2014. All rights reserved

StudioNaturopatiaGuidoParente

Instagram Guido Parente

COLLABORAZIONI

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

AreaOlistica.it

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

NATUROPATA ONLINE

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

OLISTIC MAP

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

ALTRA SALUTE

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

CURE NATURALI

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

Studio Naturopatia e Pranoterapia Guido Parente

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

Edizioni Andromeda

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

Studio Naturopatia Guido Parente

Attività

Attività - StudioNaturopatiaGuidoParente

Possibilità di effettuare MASSAGGI OLISTICI per i NATUROPATI