Home » ARTICOLI - 8° pagina » Alopecia e Pranoterapia

Alopecia e Pranoterapia


Alopecia, con la Pranoterapia Vibrazionale e il trattamento Craniosacrale

Alopecia,  con la Pranoterapia Vibrazionale e il trattamento Craniosacrale - StudioNaturopatiaGuidoParente

Psicosomatica: Il trattamento dell’Alopecia,

con la Pranoterapia Vibrazionale e il trattamento Craniosacrale

Naturopata

Guido Parente

 

L’Alopecia o calvizie, è una tipologia di perdita di capelli dovuta a cause diverse, che vanno da fattori genetico-familiari, chimici, stressogeni.

I capelli, nella psicosomatica, vengono codificati come un “filo conduttore”, rappresentano i nostri legami affettivi,   invece, i capelli che si assottigliano, che si spezzano, che si sfaldano, che cadono rappresentano il sintomo di una sofferenza profonda, data dalla rottura di un legame che ci creava sicurezza, dalla morte di un genitore, di un partner.

L’alopecia ci parla di un lutto non risolto.

Negli ultimi anni l’alopecia femminile in particolare è aumentata in modo importante, non solo fra le donne in età avanzata, ma anche fra le ragazze giovani nella fascia di età tra i 30 e i 40 anni.

 

Cause

  •   cause genetiche sono responsabili in particolare dell’alopecia androgenetica (o calvizie comune) che si manifesta con un diradamento progressivo dei capelli sulla sommità del capo, con tendenza a diventare calvi.
  • cause familiari/ormonali: questa forma di alopecia può essere provocata da livelli anomali di testosterone, disfunzioni della tiroide, dell’ipofisi o delle ghiandole surrenali.
  • cause alimentari, può essere causata dalla carenza di proteine, vitamine o minerali, da anemie o problematiche come l’anoressia.
  • cause chimiche: si possono individuare: la chemioterapia o la radioterapia, cure usate per la cura del cancro, che provoca generalmente la caduta dei capelli;
  •   cause psicosomatiche,  troviamo l’alopecia da stress e l’alopecia causata da shock traumatici o fenomeni depressivi.

Il periodo che stiamo vivendo, costituito da perdita di valori, ritmi di lavoro e di vita basati sulla concorrenza,  una società piena di solitudine esistenziale, aumentano il tasso di sofferenza nei singoli e nella collettività.

Nella mia attività di pranoterapeuta, ho riscontrato nel corso degli anni, , spesso le cause relative alla perdita dei capelli, erano spesso di origine psicosomatica.

È chiaro che  la calvizie da stress, spesso generata da problematiche emotive,  si riverbera sulla perdita dei capelli che a loro volta generano problematiche correlate alla vita sociale della persona, generando imbarazzo, vergogna e perdita di autostima.

Negli studi sulla Psicosomatica, ai 5 organi più  importanti, a cui sono correlate delle Emozioni, che vanno per i Reni alla paura, al Cuore all’amore, ma anche al dolore, alla Milza la preoccupazione, al Fegato, la rabbia, ai Polmoni la tristezza.

Per la Medicina Tradizionale Cinese, ai Polmoni corrisponde la Pelle, e quindi la malattia della tristezza della Pelle, è la Psoriasi, ma sappiamo anche che l’Alopecia da stress, è generata dalla tristezza, alla perdita, all’amarezza.

Un’ulteriore interpretazione  psicosomatica, è quella relativa ai chakra, l’alopecia condivide sul capo, la sede del chakra della corona, il 7°,  esso è associato alla percezione relativa all'unità o alla separazione, esso corrisponde anche alla relazione con il padre e con l'autorità in generale. 

Ho trattato nel corso degli anni, persone (uomini, e più spesso donne) con differenti gradi di alopecia stressogena, con discreti risultati.

La sinergia della tecnica Pranoterapia Vibrazionale in unione con la tecnica Craniosacrale, ha spesso generato soluzioni interessanti, ovviamente, (e lo ripeto, nei casi trattati, non vi erano cause familiari o problematiche genetiche).

Con la Pranoterapia Vibrazionale, oltre a lavorare su un ripristino energetico, sarà necessario lavorare sulle memorie, sui ricordi che possono aver generato tale problematica, con il trattamento Craniosacrale, andremo a rigenerare la circolazione energetica del capo, si andranno a trattare i punti del cranio in cui si sono formate le barriere che impediscono il normale fluire del liquor.

Come Naturopata, infine, consiglio di unire ai trattamenti sopra citati, uno stile di vita sano ed equilibrato, libero da stress e tensioni, che sono le cause compromettenti dello stato di salute psico-fisico ed una dieta alimentare equilibrata. Cercare di ridurre le fonti che generano stress, è fondamentale per affrontare al meglio i trattamenti energetici e aiutare  la ricrescita dei capelli.

Guido Parente Naturopata e Pranoterapeuta

©2016 Guido Parente. SIAE 2016. All rights reserved

StudioNaturopatiaGuidoParente

Instagram Guido Parente

COLLABORAZIONI

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

AreaOlistica.it

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

NATUROPATA ONLINE

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

OLISTIC MAP

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

ALTRA SALUTE

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

CURE NATURALI

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

Studio Naturopatia e Pranoterapia Guido Parente

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

Edizioni Andromeda

COLLABORAZIONI - StudioNaturopatiaGuidoParente

Studio Naturopatia Guido Parente

Attività

Attività - StudioNaturopatiaGuidoParente

Possibilità di effettuare MASSAGGI OLISTICI per i NATUROPATI